L’Ossario di Sedlec – Repubblica Ceca

A 70 kilometri da Praga, nella frazione della cittadina Kutná Hora, Sedlec, si trova uno degli ossari più grandi d’Europa.

All’interno della cripta, sotto la chiesa del cimitero, si trovano le ossa di circa 40.000 scheletri che creano un gioco d’arredamento di grande impatto emotivo.

Nel 1278, un abate cistercense, dal suo viaggio in terra santa, portò a Sedlec una giara contenete terra del Golgota, che, fu dispersa sopra il cimitero. Da quel giorno molte persone provenienti da tutta Europa vollero che i propri cari fossero sepolti in questo luogo, al fine di ottenere per i defunti la redenzione di tutti i peccati.

Nel corso dei secoli, le numerose ossa, furono accatastate nella cripta sottostane la chiesetta.

Nel 1870, un artista tal František Rint, diede a tali ossa un ordinamento più artistico utilizzandole per creare composizioni decorative: sculture, candelieri, stemmi araldi e altro ancora.

Il luogo è metà di migliaia di turisti, attirati da questa particolarità. Alcuni di loro lasciano all’interno delle bocche dei teschi, biglietti con scritti dei desideri o monete al fine di sperare che le anime dei defunti possano portare loro gioia e prosperità.

Commenti

Post popolari in questo blog

Accademia delle Arti Magiche - Torino

Ca’ de Anime: Voltri

La Storia di "Giraffa": una donna genovese, dalla vita tumultuosa